Il Festival delle antiche tradizioni


  • “APONUS” RIEVOCAZIONE DI ABANO ROMANA
    Un tuffo nel passato, per rivivere l’emozione e la suggestione di trovarsi in quei posti, in quel tempo.

    “APONUS”: è tutto pronto per la festa romana che riporterà la città di Abano Terme ai fasti dell’antica Roma. La manifestazione, promossa dal Comune di Abano Terme in collaborazione con la direzione artistica di Achille Vaccari, rappresenta una rievocazione storica dell’epoca romana riproposta nella sua quotidianità.
    Abano Terme propone, a partire da venerdì 7 fino a domenica 9 aprile 2017, una manifestazione rievocativa della storia dell’antica Roma, epoca e cultura che hanno portato singoli studiosi, gruppi archeologici, scuole, ecc. a studiare e riprodurre oggetti, ambienti, vestiti, modi di vita, cerimonie, cibi, musiche degli antichi romani.
    Sarà l’occasione per poter scoprire come venivano realizzate le monete, quali erano le essenze, gli oli profumati, le polveri che utilizzavano le ricche matrone per truccarsi; provare a usare un telaio, tessere una trama, presso la bottega del tessitore con dei telai ricostruiti e perfettamente funzionanti.
    Il Parco Urbano Termale sarà allestito per l’occasione con strutture che richiameranno al visitatore la vita degli antichi romani. Si potranno vedere il vasaio e il fabbro al lavoro, assaggiare i vini e le bevande bevuti dai Romani, vedere l’accampamento dei legionari e osservare il loro stile di vita giornaliero. Non mancheranno le danzatrici a dare un tocco di allegria e gentilezza alla festa.
    Il clou delle manifestazioni sarà rappresentato dai ludi o giochi pubblici della centuriazione, durante i quali le squadre si affronteranno. Anche i più piccoli avranno la possibilità di immergersi in questa magica atmosfera attraverso laboratori e giochi pensati per loro.
    Grazie alla sensibilità del Commissario Straordinario Dottor Pasquale Aversa, il viaggio tra epoche iniziato con Abano Celtica prosegue il suo percorso attraverso gli antichi Romani, i quali hanno gettato le basi culturali della maggior parte degli Stati Europei sia con l’originale contributo della loro civiltà latina, sia riproponendo con forza modelli culturali greci e in minor misura di altri popoli facenti parte dell’Impero.
    “Questa importante eredità mi ha convinto a portare avanti questo progetto – spiega il Commissario -, nella consapevolezza che tale scelta può suscitare reazioni diverse, ma certamente è una scelta culturale e in linea con un programma di rivisitazione storica che si adatta senza alcun dubbio alla storia di Abano e delle sue Terme”.

I Gruppi Storici Presenti

cup-divider


I gruppi storici presenti ci mostreranno gli usi e costumi di 2000 anni fa' e più...

member-2

CLAN DEL TORO

Le tradizioni celtiche

member-3

TEUTA CENOMANES

Rievocazione Celtica

member-4

TEUTA NERTOBACOS

La vita di una tribù celtica

member-5

Venetkens

I Veneti Antichi

member-6

Legio VI Ferrata

Esercito di Roma

member-7

Legio X

Milites Tormenta

member-8

Utis Bedo

Rievocazione storica celtica

Programma della manifestazione:

cup-divider
Venerdi' 1 Aprile 2016

19.00 - apertura mercatini e quartiere gastronomico con birreria
20.00 - inaugurazione ufficiale Abano Celtica con la presenza degli Amministratori ZONA PALCO
20.30 - Fiaccolata dei gruppi storici VIA PIETRO D'ABANO E VIALE DELLE TERME
21.00 - spettacolo Ululati alla Luna legge Demetrio Battaglia, musiche di McNando ZONA VERDE
22.00 - concerto dei Keily's Folk (Ivrea) ZONA PALCO
23.30 - accensione primo fuoco della stagione celtica, musica Siegel Senones ZONA STORICA
- Spettacoli di fuoco con Camilla Costa ZONA STORICA

Sabato 2 Aprile 2016

10.00 - apertura mercatini
12.00 - apertura quartiere gastronomico con birreria
- apertura dei campi storici ZONE STORICHE
14.30/18.00 attivita' e laboratori a cura di: Clan del Toro, Teuta Cenomanes, Teuta Nertobacos, Utis Bedo, Venetkens, Legio Sesta Ferrata e Milites Tormenta ZONE STORICHE
15.00 - laboratori sui gioielli antichi a cura di Toutai Argantia ZONA BIRRERIA
- alla scoperta delle cornamuse, scozzesi ed antiche, Veneto Piping School partecipazione libera con prenotazione: Paride 340 8634727 o Danilo 340 0787354 ZONA MERCATINI
- Gaelic football con Polisportiva New Ascaro Rovigo Gioco e dimostrazioni per bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni, aperto alle mamme e a tutte le ragazze grintose ZONA VERDE
15.30 - laboratorio pratico mosaico antico curato da Chiara
16.00 - Erbaruna Pagiuga gioco e pratica dell'arte Herbaria, bambini 4/12 anni ZONA MERCATINI
16.00 - Ass. Culturale Le Colonne di Abano propone durante l'appuntamento mensile presso il Parco Montirone - Via Pietro d'Abano - una visita guidata dedicata al Culto delle acque nel territorio aponense, con approfondimento dei Veneti Antichi al Dio Apono, passando attraverso i miti classici. Per maggiori info: 3407718587
16.00 - per tutto il pomeriggio ANDREASTE: autore e cantante folk con accompagnamento di chitarra
17.00 - conferenza "Il Druidismo" tenuta da Ilaria Pege ZONA PALCO
17.30 - recita "Le sorti di Tiberio" Venetkens-Milites Tormenta-danze Ass.ne Alba ZONA VERDE
19.00 - apertura quartiere gastronomico con birreria
- spettacolo "Rituale celtico alla madre terra" con tutti i gruppi storici ZONA STORICA
21.00 - fiaccolata dei gruppi storici VIA PIETRO D'ABANO E VIALE DELLE TERME
22.00 - concerto dei Balt Huttar (Vicenza) ZONA PALCO
23.30 - accensione del fuoco sacro di Abano Celtica, partecipano tutti i gruppi storici e il pubblico. Cornamuse e tamburi dei Siegel Senones ZONA STORICA
- Spettacoli di fuoco con Camilla Costa

Domenica 3 Aprile 2016

10.00 - apertura mercatini
11.00/13.00 - attivita' e laboratori a cura di: Clan del Toro, Teuta Cenomanes, Teuta Nertobacos, Utis Bedo, Venetkens, Legio Sesta Ferrata e Milites Tormenta. ZONA STORICA
11.00 - esposizione rapaci a cura di "Antica Marca Alata"
11.30 - sfilata in centro con i gruppi storici VIA PIETRO D'ABANO E VIALE DELLE TERME
12.00 - apertura quartiere gastronomico con birreria
14.30/17.00 - continuano le attivita' e i laboratori ZONE STORICHE
15.00 -laboratori gioielli antichi a cura di Touta Argantia ZONA BIRRERIA
15.30 - laboratorio pratico mosaico antico curato da Chiara
16.00 - conferenza: Isabella Kalon Reis Rosponi: "Camminare con le rune" ZONA PALCO
- La battaglia dei bambini, giochiamo con le spade di legno ZONA STORICA
17.00 - spettacolo Scontri e combattimenti tra i popoli arcaici ZONA STORICA
18.30 - rituale della conservazione del fuoco per l'anno che verra' ZONA STORICA
19.00 - saluto musicale conclusivo con Siegel Senones ZONA STORICA

Organizzatori - Patrocini

cup-divider

Questo evento è reso possibile grazie alla collaborazione tra:

  • testimonial

    Abano Celtica, manifestazione che si terrà dal 1 al 3 aprile prossimi, è nata dalla volontà di ricordare quanto è importante il mondo in cui viviamo, in una società come la nostra, in cui ormai regna il materialismo e lo spreco, non bisogna comunque dimenticare le risorse preziose che madre terra ci fornisce ogni giorno senza chiedere niente in cambio.

    Città Di Abano Terme

    Patrocinio

  • testimonial

    Il "Clan del Toro" è un associazione culturale che si occupa della salvaguardia delle tradizioni celtiche nei luoghi d'origine, con particolare accento sulle tradizioni celtiche venete...

    Clan Del Toro

    Collaborazione

  • testimonial

    Achille Vaccari a nasce nel 1960 a Thiene (VI), dopo varie esperienze lavorative, dal 1989 si occupa dell'organizzazione di eventi.

    Achille Vaccari

    Direzione Artistica

Siamo a vostra disposizione per qualsiasi informazione riguardante l'evento

Dove dormire ad Abano Terme :

In caso di maltempo la manifestazione verra' svolta presso il Teatro Comunale Magnolia all'interno del Parco Termale Urbano